IL PROGETTO

La racchetta nasce dall’idea innovativa di utilizzare un processo produttivo all’avanguardia rispetto a quello utilizzato per le racchette tradizionali, ovvero gestire il processo di polimerizzazione in autoclave anziché in pressa, con l’impiego di tessuti altamente performanti (carbonio, vetro, kevlar, zylon…) che, opportunamente bilanciati tra loro, conferiscono al telaio tutte le diverse caratteristiche richieste del giocatore.
Il ciclo di cottura in autoclave consente di ottenere una estrema compattezza del telaio e una drastica diminuzione delle vibrazioni.
In fase di laminazione del telaio abbiamo inoltre introdotto un innovativo sistema antivibrante.

0